Cronaca

Inseguimento ad alta velocità sulla Catania-Siracusa, auto rubata fermata a Belvedere

SIRACUSA – Inseguimento stamani sull’autostrada Catania-Siracusa per fermare un’autovettura, risultata rubata, che viaggiava a forte velocità, in fuga, con a bordo una persona.

L’episodio si è verificato poco dopo le 7, con una pattuglia della Polstrada del distaccamento di Lentini protagonista dell’inseguimento di oltre 60 chilometri, finché è stato intercettato il veicolo rubato nei pressi dello svincolo di Belvedere.

Ma la fuga si è conclusa nel centro abitato di Belvedere, con il fermo dell’uomo alla guida, il quale, dopo aver provocato un incidente, ha tentato invano di dileguarsi. Nel sinistro, l’altro automobilista coinvolto, una donna, ha riportato ferite guaribili in 12 giorni.

Inutile il tentativo dell’uomo di far perdere le proprie tracce, in quanto, dopo un inseguimento a piedi, è stato fermato dagli agenti della Polstrada.


In alto