Difesa Esteri Sicurezza

La DIA di Catania ha confiscato beni ad un esponente del clan Santapaola

morabito

Catania – È in corso, da parte degli uomini della Direzione Investigativa Antimafia di Catania, l’esecuzione di un decreto di confisca beni emesso ai sensi delle vigenti disposizioni antimafia dal locale Tribunale – Sez. Misure di Prevenzione –, ad esito degli accertamenti delegati dal Procuratore della Repubblica di Catania dr. Carmelo ZUCCARO, nei confronti di MORABITO Roberto, 49 anni, contiguo al clan Santapaola del gruppo di Picanello, condannato – in via definitiva – per tentato omicidio e per una serie di rapine commesse tra Catania ed alcune città della Toscana.

Con il decreto è stata disposta la confisca di una elegante villetta nel centro cittadino e di una autovettura, per un valore di circa 500.000 euro.


In alto