Cronaca

Lentini, ennesima aggressione alla moglie, 40enne lentinese in manette

LENTINI – I Carabinieri della Compagnia di Augusta, nella tarda serata di ieri, hanno tratto in arresto per il reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali il 40enne lentinese Davide Sorge, che risulta pregiudicato.

A seguito dell’ennesimo episodio di violenza domestica, i militari della Stazione di Lentini, su segnalazione dei vicini allarmati dalle richieste d’aiuto, sono intervenuti in via Tintoretto per una violenta lite familiare. Sul posto i Carabinieri hanno accertato che il Sorge avrebbe aggredito per futili motivi ed in presenza dei propri figli minori la propria moglie.

A seguito dell’attività investigativa, i militari dell’Arma hanno ricostruito che i maltrattamenti, fisici e verbali, erano stati ripetuti nel tempo. Infatti, la precedente violenza fisica risalirebbe già ai primi giorni di questo novembre, quando l’uomo avrebbe percosso la donna al capo procurandole delle lesioni giudicate guaribili in 8 giorni dal pronto soccorso dell’ospedale di Lentini.

Fortunatamente, l’intervento tempestivo dei Carabinieri ha evitato il peggio, consentendo alla donna di mettersi in salvo. L’arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato tradotto preso la Casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto