Cronaca

Lentini, evade dai domiciliari per giocare la schedina: arrestato

LENTINI – I carabinieri della locale stazione, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo dei soggetti sottoposti a misure restrittive, hanno arrestato il 61enne Sebastiano Vacanti colto in flagranza di reato di evasione.

Secondo quanto reso noto dai militari, l’uomo, sebbene sottoposto a detenzione domiciliare, sarebbe stato sorpreso “fuori dalla propria abitazione, presso un tabaccaio, dove si era recato per giocare la schedina del Totocalcio, violando così le prescrizioni alle quali era sottoposto”.

Il 61enne, dopo le formalità di rito, è stato ricollocato in regime di detenzione domiciliare presso la sua abitazione.

(Foto generica)


getfluence.com
In alto