Cronaca

Lentini, omicidio di via delle Spighe, si consegna il presunto complice

LENTINI – Dinanzi agli investigatori c’è anche il secondo dei presunti autori dell’omicidio di Sebastiano Greco, 52enne incensurato, attinto da colpi di pistola dinanzi al panificio di via delle Spighe lo scorso sabato mattina (nella foto) e deceduto all’ospedale di Lentini.

Nella notte, Antonino Valerio Milone, attualmente indagato per omicidio e tentato omicidio in relazione ai fatti di sabato, “rispondendo all’appello dell’Ufficio, si è consegnato alle forze di polizia – Polizia e Carabinieri – che incessantemente in questi giorni hanno battuto i territori della zona del lentinese”. Lo rende noto stamani il procuratore capo di Siracusa, Sabrina Gambino.

Tre giorni fa, infatti, l’appello della stessa Procura al ricercato, in cui si esplicitava che “nessun dubbio vi è in ordine alla sua certa identificazione”. Lo stesso giorno era stata data notizia del fermo di indiziato di delitto a carico di Shasa Antony Bosco, lentinese di 28 anni.


getfluence.com
In alto