Cronaca

Lentini, omicidio di via delle Spighe: un arresto. Proseguono ricerche di un presunto complice

LENTINI – Uno dei due presunti assassini di Sebastiano Greco, 52enne incensurato, attinto da colpi di pistola dinanzi al panificio di via delle Spighe lo scorso sabato mattina (vedi foto), è stato fermato dai carabinieri che indagano sul delitto.

Gli investigatori sono risaliti all’attuale indagato, Shasa Antony Bosco, lentinese di 28 anni, grazie allo scooter abbandonato durante la fuga e alle immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, i due hanno avvicinato la vittima in via delle Spighe e, dopo una discussione, hanno fatto fuoco. Tre colpi di pistola che hanno centrato l’addome dell’uomo, morto in seguito alle ferite in ospedale.


In alto