Cronaca

Lentini, panificio “in nero”: titolare e dipendenti col reddito di cittadinanza

LENTINI – Le fiamme gialle della tenenza di Lentini hanno controllato e sanzionato un panificio per lavoro nero.

Secondo le contestazioni dei finanzieri, l’attività commerciale impiegava due lavoratori “in nero”, i quali, tra l’altro, percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza, unitamente al datore di lavoro.

Pertanto, i tre sono stati segnalati all’Inps per la decadenza del beneficio e all’autorità giudiziaria per l’indebita percezione dello stesso.

Il titolare del panificio è stato inoltre segnalato all’Ispettorato territoriale del lavoro, per l’eventuale “maxi sanzione”, così chiamata perché maggiorata del 20 per cento nei casi di impiego di lavoratori beneficiari del reddito di cittadinanza, e per la regolarizzazione dei rapporti lavorativi.

(Foto generica)


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto