Hobby & Hi-Tech

L’impatto delle criptovalute sui mercati mondiali

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un continuo e crescente sviluppo di quelle che vengono chiamate criptovalute, ovvero, come ci suggerisce il nome stesso, di monete digitali “nascoste”, scovabili solo attraverso un processo di cifratura che comprende l’utilizzo di complessi algoritmi matematici, da riporre nei propri portafogli digitali chiamati wallet.

Sicuramente, le criptovalute e tutte le varie operazioni per il loro ritrovamento, processo che prende il nome di mining, almeno negli anni passati, erano argomento di discussione solo per pochi esperti di informatica. Oggi, invece, sono in molti ad avvicinarsi al mondo del trading online e alla compravendita di criptovalute, tanto che l’intero sistema economico mondiale sta subendo una trasformazione totale.

Le criptovalute che oggi possono essere “estratte” dal Web sono tante e il loro numero continua ad aumentare esponenzialmente. Ultimamente, tanto si parla anche di Libra, una nuova moneta virtuale collegata al colosso americano di Facebook guidato da Mark Zuckerberg, destinata a cambiare ulteriormente la rilevanza sull’economia delle criptovalute.

Oggi la moneta virtuale più diffusa e nota è sicuramente il Bitcoin. Nato nel 2009, nel corso degli anni ha conquistato sempre più maggiore spazio e importanza in tutti i settori che fanno parte del mondo di Internet. Anche il suo valore è andato aumentando nel tempo, toccando anche la cifra record di 20.000 dollari per Bitcoin nel 2017. Con questa criptovaluta è oggi possibile acquistare qualsiasi cosa, fare investimenti, giocare in borsa e, purtroppo, usarla per procurarsi illegalmente prodotti e prestazioni di qualsiasi genere su quello che viene definito come Darkweb.

Per coloro che fossero interessati all’acquisto di questa particolare valuta, consigliamo di valutarne costantemente l’andamento del valore sul mercato, informarsi in maniera adeguata sul suo funzionamento, magari partecipando a un corso sul Bitcoin organizzato da Bitvavo, uno dei migliori portali online dedicato alle criptovalute, e solo alla fine gettarsi in attività di compravendita.

Lo sviluppo tecnologico ha interessato qualsiasi settore della nostra vita, arrivando a sconvolgere anche quello che sembrava essere un caposaldo indissolubile, ovvero l’utilizzo di monete metalliche o cartacee come mezzo di scambio. Ma se operazioni digitali sono ormai la prassi da decenni, tramite comuni manovre bancarie, il sistema usato dalle criptovalute ha scombussolato ulteriormente tutto il sistema dei mercati mondiali. Le monete virtuali, appunto, hanno trasformato il sistema finanziario esistente annullando di fatto il ruolo svolto dalle banche, intermediari e arbitri dell’economia mondiale, andando così ad eliminare tutti i costi derivanti da tasse e tariffe presenti nelle transazioni finanziarie.

Le criptovalute offrono, inoltre, vantaggi non indifferenti rispetto alle valute tradizionali, come una maggiore sicurezza, trasferimenti immediati e un totale rispetto della privacy, con operazioni assolutamente anonime. Tutto questo è principalmente dovuto grazie alla presenza di Blockchain, ovvero un registro digitale a blocchi, contenenti i dati dei vari movimenti, impossibili da decriptare.

La crescente diffusione di queste monete virtuali ha visto necessario l’intervento da parte delle principali banche centrali di tutto il mondo che cercano, attraverso continui provvedimenti legislativi, di regolare e, soprattutto, tassare tutte queste transazioni “nascoste”.

Nonostante la storia delle criptovalute sia ancora agli inizi, il loro impatto sul sistema economico globale è stato devastante. Nel giro di pochi anni si è creata un’alternativa di successo al sistema finanziario mondiale, che ha stravolto il modo di pensare e di progettare lo sviluppo economico dei singoli paesi. Non sappiamo ancora se questi stimoli esterni possano fare del bene o del male all’intero sistema finanziario e se possano intaccare quel delicato equilibrio che regge tra le varie potenze mondiali. Una cosa è certa, fermare l’espansione delle criptovalute è al momento impensabile. Più probabile è invece una loro regolamentazione e un uso sempre più diffuso a partire dai singoli cittadini fino ai governi di tutto il mondo.


getfluence.com
In alto