Eventi

“Linea blu” torna a Siracusa, Plemmirio protagonista sabato su Raiuno

SIRACUSA – Appuntamento per sabato 21 maggio a partire dalle ore 15,15 con “Linea blu” in onda su Raiuno, dove tornerà protagonista l’Area marina protetta Plemmirio.

Lo storico programma, condotto da Donatella Bianchi, ha fatto tappa al Plemmirio e, nel corso della visita, la troupe delle rete ammiraglia Rai ha visitato la sede del Consorzio Plemmirio sita nel cuore di Ortigia ai piedi del Castello Maniace, per poi spostarsi sulle acque della riserva siracusana. A fare da cicerone sulla terraferma, il coordinatore consortile Sabrina Zappalà.

La troupe televisiva ha anche avuto modo di riprendere una visita di studenti siracusani nel corso di una giornata di educazione ambientale nella sede dell’Area marina protetta, con la biologa Linda Pasolli alle prese con i piccoli visitatori nella sala “Ferruzza-Romano” e al Molo didattico, dove è presente una vasca con alcuni animali marini.

Quindi il trasferimento sul mare del Plemmirio, quando, a bordo di un gommone e con il coordinamento del responsabile scientifico dell’ente, Gianfranco Mazza, le telecamere sono state orientate verso le tante bellezze naturalistiche che custodisce lo specchio acqueo protetto.

“Siamo sempre orgogliosi – afferma la presidente dell’Amp Plemmirio, Patrizia Maiorca – di tanta attenzione nei confronti del nostro bellissimo mare, la tutela e la preservazione dei luoghi passa anche e soprattutto dalla conoscenza”.


In alto