Eventi

Melilli, mafia e politica, Borrometi presenterà il suo libro “Un morto ogni tanto” mercoledì

MELILLI – Paolo Borrometi, giornalista d’inchiesta modicano (nella foto di repertorio), tornerà a presentare il suo ultimo libro in provincia, questa volta a Melilli, mercoledì 23 ottobre alle 17 nella Basilica di San Sebastiano, nell’ambito di un incontro sulla legalità organizzato dalla psicologa Veronica Castro.

Si tratta di un progetto di diffusione della cultura della legalità, avviato con una serie di incontri con la cittadinanza dalla psicologa melillese, che prevede per mercoledì la partecipazione dell’autore del libro “Un morto ogni tanto – La mia battaglia contro la mafia invisibile”, edito dalla casa editrice Solferino.

Sarà un momento di profonda riflessione collettiva su una piaga della Sicilia (e non solo) di ieri e di oggi, che affonda le sue origini nell’atavico connubio tra organizzazioni malavitose e politica, che sarebbe stato favorito dal silenzio-assenso e dalla rassegnazione delle generazioni del passato. Modererà l’incontro la giornalista siracusana Mascia Quadarella.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto