Lifestyle

Moda, come scegliere il giusto accessorio

Chi vuole avere uno stile personale, che lo renda riconoscibile, non può fare a meno degli accessori, ovvero tutti gli elementi che connotano la propria persona e la distinguono dalle altre. Non ci sono regole fisse: basta scegliere ciò che ci rappresenta.

Eppure si può desiderare qualche suggerimento che aiuti a trovare l’accessorio perfetto per la propria corporatura o per i propri gusti: di seguito ne troverete alcuni.

  • La borsa

Partiamo proprio da lei, l’elemento che non può mancare nel guardaroba di una vera fashion addicted: la borsa. Sembra una scelta facile, in realtà è necessario tenere conto di molte caratteristiche per identificare il modello adatto a noi.

Consideriamo prima di tutto l’altezza: chi è minuta e bassa deve prediligere modelli piccoli o medi, mentre le vatusse possono spaziare con borse grandi. Il rischio, in caso contrario, è infatti quello di sembrare goffe e anche di affaticarsi inutilmente.

Quale colore scegliere? Certamente uno che si abbini con il proprio abbigliamento e, perché no, anche con la propria carnagione, se vogliamo proprio essere pignole.

Per quanto concerne invece la tipologia, anche qui è necessario considerare un aspetto che sembrerebbe trascurabile: la morfologia del proprio corpo. Le borse a tracolla, per esempio, aiutano a camuffare i fianchi, per cui vanno bene su chi ha un fisico a pera. Le pochette, invece, sono indicate per le magre con fisico slanciato. Questo non vuol dire che chiunque non possa indossare qualsiasi borsa, ma seguire questi suggerimenti può aiutarvi a essere ancora più belle.

Se si ha a disposizione un bel budget, infine, meglio una in pelle e ben rifinita, che avrà una durata maggiore di una in tela, anche se più economica.

  • Le scarpe

Come rinunciare all’accessorio più importante per tantissime donne… le scarpe? Con o senza tacco, basse o alte, non c’è donna che non ami gli ultimi modelli in voga e che desideri anche spendere un patrimonio per un paio alla moda.

Consigli in merito? Solo uno: non abusate del tacco 12, per evitare mal di schiena e anche l’alluce valgo. Non è detto, infatti, che per sembrare più alte ci sia bisogno di un paio di trampoli! Via libera dunque a colori e forme, a seconda del vostro gusto personale.

  • Gli occhiali

Da vista o da sole, anche questo accessorio è fondamentale per molte donne e uomini. La scelta di quello giusto dipende molto dalla forma del viso: non a caso, molti modelli hanno un calibro, ovvero sono caratterizzati da un’unità di misura che stabilisce la loro grandezza in base alla distanza da occhi e naso.

Se quelli da vista devono essere scelti con cura, visto che dovranno essere indossati per lungo tempo durante la giornata, potrete invece spaziare su quelli da sole, dei quali potrete avere più paia, anche a seconda della stagione.

Come trovare quello più economico? Basta visitare siti come https://solowow.it/i-migliori-occhiali-da-sole-per-donna/, per trovare il modello giusto al prezzo più conveniente per le vostre tasche.

  • Le calze

La fanno da padrone durante il periodo invernale: le calze, insieme ai collant, non possono mancare nel guardaroba di donne e uomini. Per i signori è preferibile evitare l’odiato calzino bianco, ma optare per quelli scuri, blu, nero o anche grigio.

Per le signore via libera a calzini di ogni tipo, ma attenzione ai collant: se avete una forma fisica appesantita o gambe robuste, meglio quelli dai 40 denari in su, coprenti e anche, in certi casi modellanti. In caso contrario, potrete scegliere i collant trasparenti, osando magari con il bianco, difficile da portare se non si ha un fisico a prova di bomba.

  • Gioielli e altro

Gli uomini, a parte rari casi, non amano indossare più di un orologio, infatti raramente optano per bracciali o anelli, a meno che non si tratti del classico chevalier. Il discorso cambia per le donne, che adorano accessori del genere: orecchini, collane, bracciali, anelli, un po’ di tutto pur di luccicare.

Attenzione, però, a non farlo troppo, quindi a non eccedere con troppi elementi, che vi farebbero apparire come il manichino di una gioielleria! Vanno bene due, al massimo tre accessori del genere e meglio se sobri.

Quando, infatti, si indossa un oggetto più importante, è preferibile lasciargli libero spazio, così da farlo risaltare ancora di più ed evitare, soprattutto, di apparire eccentrici ed eccessivi. Parola d’ordine: sobrietà!


getfluence.com
In alto