Cultura

Nasce il nuovo servizio a tutela del cittadino: Processi Lunghi.it

La ragionevole durata del processo può intendersi se in primo grado non supera i tre anni, in grado di appello, non eccede due anni ed in Cassazione non supera un anno. A tutela del cittadino, la AS.P.S. ONLUS, associazione no-profit, ha realizzato un nuovo progetto, chiamato processilunghi.it, che ha lo scopo di informare il singolo cittadino, di un’eventuale risarcimento dovuto da irragionevole durata processuale.

processi lunghi

Il progetto è nato grazie ai fondi 5*1000, e le somme riconosciute dal legislatore rientrano tra 400,00 euro e 800,00 euro, per ogni singolo anno, superiore al terzo anno processuale.

L’informazione relativa, può essere acquisita dal singolo cittadino, o recandosi in sede, entro e non oltre tre mesi, dove a supporto del progetto è stato creato un apposito sportello, oppure collegandosi al sito processilunghi.it, entro e non oltre dodici mesi.

Sul sito web di www.processilunghi.it è possibile scaricare gratuitamente anche il Manuale al risarcimento.


In alto