Cronaca

Noto, 39enne denunciato per furto e simulazione di reato

NOTO – Gli agenti della Polizia di Stato  hanno denunciato C.L. ( classe 1978), residente a Noto, per il reato di furto aggravato e simulazione di reato. L’attività investigativa consentiva di acquisire elementi di responsabilità nei confronti del dipendente di un bar il quale si impossessava della somma di euro 250  custodita all’interno di una slot machine per poi denunciarne il furto.


In alto