Politica

Noto, Edy Bandiera (FI) interviene a difesa del pronto soccorso

SIRACUSA – L’onorevole Edy Bandiera commissario provinciale di forza Italia interviene in difesa del pronto soccorso dell’ospedale di Noto.

“La riforma ospedaliera del governo Crocetta assomiglia più ad un taglia e cuci fatto a tavolino . dichiara Bandiera – , senza verifica degli effetti sul territorio, che non ad una vera e propria razionalizzazione dei servizi sanitari. Esempio eclatante è la prevista cancellazione del pronto soccorso di Noto, struttura di riferimento per un ampio bacino d’utenza e per decine di migliaia di turisti che in ogni stagione visitano il siracusano. L’assessore Gucciardi operi con coscienza, tutelando il diritto alla salute dei cittadini, a partire dalle fasce più deboli della popolazione. Diciamo basta a riforme fini a se stesse, che servono soltanto a riempire la bocca agli inquilini di Palazzo d’Orleans. Riformare sia sinonimo di migliorare le prestazioni, la loro fruibilità sul territorio, di incrementare la qualità del servizio”.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto