Eventi

Noto, una Pala d’Altare su San Corrado sarà a Roma nella chiesa di S.Maria Odigitria

bonfanti sindaco noto

Noto – Una Pala d’Altare su San Corrado nella chiesa Santa Maria Odigitria  a Roma. La consegna avverrà sabato 13 febbraio con una delegazione netina capeggiata dal sindaco Corrado Bonfanti e dal vescovo Mons. Antonio Staglianò, i quali doneranno l’opera pittorica alla chiesa di via del Tritone che è anche denominata Chiesa dei Siciliani. Un binomio oggi ancor più inscindibile con la nostra isola visto l’evento che si svolgerà sabato prossimo nella Capitale.

<<E noi siamo molto contenti di rafforzare questo binomio – ha dichiarato il sindaco Corrado Bonfanti – Il 2015 è stato il quinto centenario della beatificazione di San Corrado visto che l’evento avvenne il 28 agosto 1515. La Diocesi di Noto, di cui San Corrado è il protettore oltre che patrono di Noto, ha deciso di istituire un comitato per i festeggiamenti che si ultimeranno il 19 febbraio. La manifestazione di punta – ha aggiunto il sindaco Bonfanti – avverrà proprio con la donazione della Pala d’Altare nella Chiesa Santa Maria Odigitria in via Del Tritone a Roma, dove hanno ultimato dei restauri e di recente sono stati scoperti degli affreschi raffiguranti dei miracoli di San Corrado, proprio per creare un altare all’interno della chiesa, visto che sono numerosi i netini che vivono a Roma e che d’ora in avanti potranno recarsi in via del Tritone per pregare e rivolgersi al loro protettore e Santo patrono. Sabato prossimo – ha concluso Bonfanti – una delegazione andrà a Roma, ci sarà il vescovo e il vicario generale, i fedeli e i portatori dei Cilii, ma anche numerosi netini che vivono a Roma appunto, e verrà offerta quest’opera: dal momento del dono, all’interno di questa chiesa avremo l’altare di San Corrado>>.


getfluence.com
In alto