pubblicità elettorale
News

Nuovo ospedale di Siracusa, è Monteforte Specchi il commissario governativo per l’opera

SIRACUSA – È l’ingegnere siracusano Guido Monteforte Specchi, classe 1952, presidente dell’Ordine degli ingegneri aretusei, il nuovo commissario straordinario nominato dal governo nazionale per la realizzazione del nuovo ospedale di Siracusa. Il decreto di nomina è stato firmato dal sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei ministri, Alfredo Mantovano.

Succede a Giusi Scaduto, prefetto di Lucca da alcuni mesi dopo quattro anni a Siracusa, che con Dpcm del 22 settembre 2020 era stata nominata commissario straordinario per la progettazione e la realizzazione dell’attesa opera pubblica, venendo anche prorogata nell’incarico.

La nomina dell’ingegnere Monteforte Specchi viene anticipata alla stampa dal vicepresidente della commissione Bilancio alla Camera, il deputato avolese Luca Cannata.

Dopo i passaggi tecnico amministrativi, arriverà la pubblicazione in Gazzetta – rende noto Cannata – Devo ringraziare il prefetto Giusi Scaduto per quanto fatto finora, grazie all’operato di sua eccellenza siamo finalmente riusciti a compiere passi importanti per avere la struttura che la provincia merita. A questo punto della vicenda, con un progetto già arrivato alla conclusione, il nostro governo ha valutato di nominare un tecnico che rappresenta il presidente dell’Ordine degli ingegneri di Siracusa. Continuiamo con la conferma del nostro impegno per la realizzazione nel brevissimo termine del polo ospedaliero di Siracusa. Il Governo Meloni dimostra di avere a cuore con i fatti la nostra provincia”.

(Nell’immagine di copertina: rendering del progetto di fattibilità tecnico-economica approvato)


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto