Cronaca

Pachino, rissa per questioni di eredità: denunciati tre uomini

PACHINO – Nella mattinata di ieri 31 ottobre i Carabinieri della Stazione di Pachino, a conclusione di mirata attività di indagine, hanno segnalato all’Autorità Giudiziaria quali indagati in stato di libertà per il reato di rissa a C.M. classe 1960, C.A. classe 1967 e D.G. classe 1955, tutti originari di Pachino.

I tre indagati, legati l’un l’altro da vincolo di parentela, la mattina del 26 ottobre scorso si sono incontrati in contrada Pianetti di Pachino per discutere di vicende riconducibili a questioni ereditarie. Ma ben presto la discussione è degenerata in un violento alterco tra le parti, che hanno dato origine ad una vera e propria rissa, aggredendosi con schiaffi e pugni. Tutti e tre gli uomini si procuravano delle lesioni personali, successivamente refertate dai rispettivi medici di fiducia.

I Carabinieri della Stazione di Pachino, ricevute le querele dei tre uomini ed acquisiti i certificati medici, hanno iniziato le indagini del caso e, avvalendosi dell’ausilio del sistema di videosorveglianza presente nella zona dei fatti, hanno ricostruito l’intera dinamica della rissa procedendo alla denuncia in stato di libertà dei tre uomini.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto