pubblicità elettorale
Politica

Priolo, su Ias intervengono i sindacati

PRIOLO -Le segreterie territoriali di Filctem, Femca e Uiltec e la Rsu della società Ias, a valle della partecipata assemblea tenutasi stamane presso il depuratore consortile di Priolo, lanciano il lorogrido d’allarme sul carente stato infrastrutturale in cui versa l’ impianto ed esprimono fortepreoccupazione per il futuro dell’azienda a pochi mesi dallo scadere della proroga della convenzione con l’Irsap.”Dal 31 Dicembre 2015 , data in cui è scaduta la concessione ed è iniziata la proroga, non è cambiatonulla ed aumenta l’incertezza e la tensione trai lavoratori dell’Ias,che temono il venir meno della sicurezza dell’impianto e le ripercussioni ambientali che scaturirebbero da un cedimentostrutturale del depuratore, oltre che vivere nell’incertezza del futuro lavorativo. L’assordante silenzio della politica e delle istituzioni non lascia presagire nulla di positivo ed è latestimonianza stessa, della consistenza di una classe dirigente del territorio che assiste inerme al commissariamento di tutte le istituzioni della provincia”.
“Le scriventi O.O.S.S. avevano intrapreso insieme ai vertici societari un percorso, basato sullacomunione di intenti, che ha coinvolto tutti i rappresentanti del territorio con l’ obiettivo dirinnovare la convenzione tra Irsap ed Ias, perché è la soluzione che ha garantito l’equilibrio ambientale dell’intera area industriale siracusana, con risultati visibili. Come spesso accade tapercorso si è impantanato nei meandri della burocrazia regionale, le scriventi O.O.S.S. ritengonoquella l’unica strada percorribile, per queste ragioni indicono un percorso di mobilitazione checoinvolgerà l’opinione pubblica, se a stretto giro di posta non giungeranno riscontri fattivi e laconseguente riapertura del tavolo”

La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto