Elezioni amministrative 2018

Priolo, verso le amministrative, adesso è corsa a quattro

PRIOLO GARGALLO – C’è anche Giusy Valenti in corsa per la carica di sindaco di Priolo. Si tratta della quarta candidata alla carica di sindaco nel dopo Rizza. A renderlo noto sono stati alcuni gruppi organizzati di cittadini, tra cui ci sono ex assessori e consiglieri comunali come Nino Cavarra e consiglieri comunali attuali come Maria Catalano, Sebastiano Lombardo e Americo Sullo.

Esponenti politici e comitati che sosterranno la scelta di candidarsi a sindaco di Valenti, che è una docente, impegnata nel sociale e consigliera comunale ed è stata eletta cinque anni fa nella lista “Rinascita priolese” a sostegno dell’ex sindaco Antonello Rizza, poi coinvolto lo scorso ottobre nell’indagine denominata “Res publica” e che si è dimesso.

A dichiararsi al suo fianco, in vista della campagna elettorale per le amministrative in programma il 10 giugno, sono appunto Nino Cavarra, Maria Catalano, Sebastiano Lombardo e Americo Sullo. “Le si riconosce – hanno riferito attraverso una nota congiunta – la forza di guardare insieme al futuro e la capacità di rappresentare una svolta verso la meta comune dello sviluppo del territorio attraverso le azioni che verranno poste in essere per la crescita produttiva ed occupazionale del nostro paese. Oggi c’è bisogno più che mai di conciliare la conoscenza dei fatti con la procedura per decidere su di essi. Da qui l’adesione ad un progetto che vedrà la scuola, lo sport, il decoro della nostra città, le politiche giovanili, sociali e del lavoro quali obiettivi principali per il rilancio del nostro amato paese”.

Per la carica di sindaco ci sono in lizza anche Pippo Gianni, medico, già parlamentare nazionale e regionale oltre che ex primo cittadino del comune industriale. In corsa pure Giovanni Parisi, attuale presidente del consiglio comunale e vicesindaco di Rizza con delega alla Protezione civile del Comune. Parisi è funzionario del Comune di Siracusa.

In corsa da alcune settimane il giovane Alessandro Biamonte, sostenuto dal movimento “Prospettiva Priolo Gargallo”, presentato a fine febbraio (vedi articolo). Mentre è delle ultime ore l’indiscrezione secondo cui la candidata scelta dal Movimento 5 stelle per la carica di sindaco sarebbe Teresa Lauria.


getfluence.com
In alto