Cronaca

Rosolini, controllo del territorio della Polizia di Stato

ROSOLINI – Alla luce delle esigenze di sicurezza, emerse in sede di Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, con il coordinamento del Sig. Prefetto e il Sig. Questore di Siracusa, personale della Polizia di Stato, in servizio presso il Commissariato di P.S di Pachino, in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine di Catania, ha attuato, nella giornata di ieri, un servizio di controllo straordinario del territorio, nella città di Rosolini, nell’ambito dell’Operazione denominata “Trinacria”.

 Nello specifico, sono state monitorate le zone ad elevato rischio criminale (quali Via Delle Mimose, via Gonzaga, via Palermo, via Aprile, via Scicli, Piazza Garibaldi, via Granati Nuovi), l’area delle Case Popolari, sede di molti arrestati domiciliari, più volte denunciati per il reato di evasione.

Grande attenzione è stata riservata ai luoghi di residenza delle vittime dei frequenti attentati incendiari, di natura presumibilmente intimidatoria, che hanno interessato, recentemente, la città di Rosolini.

Posti di controllo, con identificazioni a campione continuo, sono stati effettuati nei punti di accesso alla città, noto crocevia del traffico di sostanze stupefacenti, proveniente da Catania e da Siracusa, congiuntamente a servizi di polizia di prossimità appiedata, in prossimità degli esercizi commerciali.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto