Cronaca

Rosolini, trovato con 21 dosi di cocaina in casa: in manette un trentenne

ROSOLINI – Nel corso della giornata di ieri, 24 ottobre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto hanno arrestato Conte Giuseppe, classe 1988, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, accusato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Infatti, in seguito alla perquisizione domiciliare operata dai militari, l’uomo è stato trovato circa 4 grammi di cocaina già suddivisa in 21 dosi.

Sono scattate pertanto le manette per l’uomo che, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria aretusea.

(Foto di repertorio)


getfluence.com
In alto