News

Ross Pelligra a Solarino, il neo proprietario del Catania torna in “famiglia”. Apre a investimenti

SOLARINO – Un mattina a Solarino per Rosario “Ross Pelligra, l’imprenditore italo-australiano, presidente dell’omonimo gruppo nel settore edile a cui è stato affidato il Calcio Catania per riportarlo dalla serie D alle categorie che più competono ai colori rossazzurri (dopo la dichiarazione di fallimento dello scorso dicembre). L’invito a recarsi nel territorio solarinese è partito dal neo sindaco Peppe Germano, già presente lunedì nel capoluogo etneo quando Pelligra ha espresso l’emozione per la nuova avventura sportiva e ribadendo le origini familiari.

“È una grande emozione essere qui – ha dichiarato l’imprenditore a palazzo degli Elefanti – perché ho sempre mantenuto un legame forte con la Sicilia e con Catania, città che ho visitato più volte quando venivo in vacanza a Solarino, paese d’origine di mio nonno”. Non poteva mancare, quindi, il giorno seguente una visita nel comune di San Paolo.

Ieri mattina, con una cerimonia nella sala consiliare aperta al pubblico, l’amministrazione comunale guidata da Germano ha dato il “benvenuto in famiglia” a Ross Pelligra. Il primo cittadino ha reso noto di aver avviato l’iter per conferirgli nei prossimi giorni la cittadinanza onoraria di Solarino. In merito ad auspicati investimenti, ai nostri microfoni Germano ha dichiarato che consegnerà a Pelligra un “piano di sviluppo per i prossimi 50 anni”, chiosando che “sarà lui a decidere se entrare o meno nella storia di questo comune”. Dal canto suo, l’imprenditore australiano ha fatto sapere che intende “dare un appoggio” al territorio e che valuterà investimenti “caso per caso”. Ecco qui di seguito le videointerviste.

“In questi primi dieci giorni da sindaco – ha commentato Peppe Germano, ieri, a margine della partecipata iniziativa – mai mi sarei aspettato di vivere un momento davvero molto bello. Il “benvenuto in famiglia” che abbiamo riservato questa mattina a Ross Pelligra, presidente italo-australiano della “Pelligra Group Pty Ltd”, di origini solarinesi è stato davvero un momento intenso e commovente. Questa mattina, Ross Pelligra, o come preferisce essere chiamato lui Rosario, è stato omaggiato con una piccola cerimonia e con una calorosa accoglienza, facendolo sentire come a casa sua. Perché Solarino è e sarà sempre casa sua come sarà sempre la casa di ogni nostro figlio che ritorna alle proprie radici. Ritrovare e riscoprire le proprie radici e andarne fiero è un dono che possiede solo chi ha ricevuto un’educazione impregnata di sani principi e valori che si tramandano da generazioni. Benvenuto Rosario, benvenuto a casa!”.

Presenti alla cerimonia anche i dirigenti dello Sporting San Paolo 2019, la società che qualche anno fa riportò il calcio a Solarino.


In alto