Archivio

Sicilia. L’Assipan ringrazia Crocetta per legge sull’impignorabilità della prima casa

Il presidente regionale Assipan Salvatore NormannoIl presidente regionale Assipan Sicilia, Salvatore Normanno, ha inviato una nota al presidente della Regione, Rosario Crocetta, al presidente e ai capigruppo dell’Assemblea regionale siciliana, avente ad oggetto l’approvazione della legge regionale sull’impignorabilità della prima casa.

“E’ un segnale – afferma Normanno nel documento – di grande responsabilità della politica siciliana e un grande segno di cultura”. Assipan Sicilia – Confcommercio ha voluto congratularsi con i destinatari della missiva per “la magnifica legge che tutela chi, a causa della Grande crisi, non ha possibilità, suo malgrado, di onorare i propri impegni economici. In Sicilia, sono all’asta quasi 9.000 immobili, alcuni tra questi sono di proprietà di artigiani panettieri che, per le alterne sorti del mercato, il quale non tutela le piccole e medie imprese, potevano trovarsi privati della loro prima casa, bene realizzato con grandi ed estremi sacrifici. Oggi, gli stessi panettieri tirano un sospiro di sollievo. Ecco perché Assipan Sicilia si è sentita di ringraziare il governatore, il presidente dell’Ars e tutti i deputati per le tutele contenute nella legge regionale, oltre che per la salvaguardia dei beni mobili e strumentali direttamente correlati con l’impresa. E’ una garanzia per gli imprenditori onesti, perché perdere i beni strumenti all’esercizio d’impresa è un dramma che getta nella disperazione le persone”.


In alto