Cronaca

Sicurezza stradale, carabinieri intensificano i controlli in provincia. Decurtati oltre 300 punti patente in due settimane

SIRACUSA – Intensificati i controlli stradali nelle ultime due settimane da parte dei carabinieri del comando provinciale di Siracusa su tutto il territorio di competenza. Numerosi i posti di controllo effettuati in corrispondenza delle principali arterie stradali sia cittadine che extraurbane, anche alla luce dei gravi e in alcuni casi mortali incidenti registrati recentemente sulle strade della provincia.

Sono state impiegate alcune centinaia di pattuglie auto e moto montate, che hanno proceduto al controllo di oltre mille veicoli, constatando: in oltre 20 casi la mancata copertura assicurativa con il relativo sequestro dei mezzi; in 2 casi la guida sotto l’influenza di alcol con valore alcolemico fra gli 0,5 e gli 0,8 g/l (la sanzione prevista per questo tipo d’infrazione è una contravvenzione da 532 a 2.127 euro e la sospensione della patente da 3 a 6 mesi); 8 giovani alla guida del proprio ciclomotore senza casco, con conseguente fermo del veicolo.

Inoltre sono state contestate anche sanzioni: 1 per velocità pericolosa; 35 per mancato uso delle cinture di sicurezza; 5 utilizzo di dispositivi telefonici durante la guida. Complessivamente sono stati sottratti oltre 300 punti e ritirati 21 documenti di circolazione/patenti.

(Foto generica)


getfluence.com
In alto