Difesa Esteri Sicurezza

Sigonella, il capitano di vascello Tim Thompson è il nuovo comandante della task force 67 US Navy

NAS -Sigonella – Si è tenuta nei giorni scorsi, presso la NAS Sigonella americana, la cerimonia di avvicendamento al comando della CTF 67  e della Flotta Aerea Sigonella tra il Capitano di Vascello Tim Thompson (subentrante) ed il Capitano di Vascello William Pennington Jr. (uscente).  La cerimonia è stata presieduta dal vice ammiraglio Gene Black, Comandante della Sesta Flotta statunitense (C6F). Black ha riconosciuto i successi di Pennington e gli ha conferito la prestigiosa onorificenza  Legion of Merit. Black ha definito “insuperabile” la competenza professionale del Comandante  Pennington. “È un leader inestimabile nella comunità del pattugliamento marittimo e nella nostra Marina.” Oltre a ringraziare Pennington per il proficuo lavoro svolto a Sigonella, Black ha anche espresso la sua  emozione per l’arrivo di Thompson nell’area operativa della Sesta Flotta.

“Al tuo successore, il capitano di Vascello Tim Thompson,  dico che è un piacere averti nella squadra”, ha detto Black. “So che applicherai la tua vasta esperienza e formazione nel comandare la CTF 67.” Il discorso di commiato di Pennington ha messo in luce i risultati raggiunti dalla task force durante il suo mandato. Ha anche parlato del costante lavoro di alta qualità della CTF 67 e delle aspettative per il futuro. “La cosa più impressionante è il modo in cui il team svolge i propri compiti”, ha affermato Pennington. “Questa cultura dell’eccellenza non accade per caso; ci vuole lavoro ed impegno.

Dopo  avere assunto il comando Thompson ha ringraziato Pennington per il suo contributo all’aviazione navale e alle forze statunitensi in Europa e in Africa. “Sono impegnato a continuare sulla strada brillantemente tracciata dal comandante Pennington ed a garantire le condizioni che permettono ai nostri squadroni dispiegati e gli equipaggi di volo  di eccellere nel fornire sostegno al comandante delle forze navali statunitensi Europa-Africa e la sesta flotta degli Stati Uniti”, ha detto Thompson.

Durante la sua permanenza a Sigonella, Pennington ha lavorato per rafforzare gli obiettivi operativi e di partnership della Sesta Flotta in Europa e Africa. Sotto il suo comando, la CTF 67 ha portato a termine numerose missioni operative, senza precedenti, di aerei Poseidon P-8A in Bulgaria, Finlandia e Georgia. Oltre a fornire supporto al Comando europeo degli Stati Uniti, la CTF 67 ha operato anche sotto il Comando degli Stati Uniti in Africa in Costa d’Avorio, Ghana, Marocco e Tunisia. Inoltre, gli aerei P-8A hanno preso parte a oltre 53 esercitazioni multinazionali. Hanno eseguito operazioni di volo armato e rifornimenti aerei in tutta la regione a supporto di alleati e partner. Il prossimo incarico di Pennington sarà al Pentagono, dove lavorerà nell’ufficio del Capo delle operazioni navali. La CTF 67 è responsabile del comando e del controllo tattico delle pattuglie marittime dispiegate e degli squadriglie di ricognizione nelle aree operative europee e africane.

(foto gentilmente concesse dall’ufficio stampa NAS -Sigonella)

 


getfluence.com
In alto