Cronaca

Siracusa, 41enne siracusano arrestato nella notte per tentata rapina a negozio

SIRACUSA – Nella notte appena trascorsa i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno arrestato in flagranza di reato il 41enne siracusano Raffaele Fileccia, siracusano, con precedenti di polizia, per il reato di tentata rapina aggravata.

Nella serata il Fileccia, con volto travisato da una calza di nylon scura, è entrato all’interno di un negozio della città, aggredendo alle spalle il proprietario ma trovando la sua pronta reazione. Ne è nata una colluttazione, durante la quale il rapinatore avrebbe perso un coltello che aveva nascosto addosso, per poi scappare a piedi.

Il titolare dell’esercizio commerciale ha quindi chiamato il 112 e, dopo pochi minuti, è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri. Grazie alla descrizione fornita dalla vittima dell’aggressione, i militari sono riusciti a rintracciare il 41enne, dichiarandolo in stato di arresto. Sarebbe emerso che l’arrestato, proprio il giorno precedente, si era recato presso lo stesso negozio per ottenere dal commerciante una somma di denaro, negatagli.

Il Fileccia è stato accompagnato in caserma per le incombenze di rito, per poi essere associato alla Casa circondariale “Cavadonna”, così come disposto dall’autorità giudiziaria di Siracusa.


In alto