Cronaca

Siracusa, 53enne arrestato per detenzione di sostanza stupefacente

SIRACUSA – Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Siracusa-Ortigia, collaborati da quelli delle Stazioni di Priolo Gargallo, Siracusa Principale nonché dal Nucleo Operativo e Radiomobile e una unità del Nucleo Carabinieri Cinofili di Nicolosi (CT), durante un predisposto e specifico servizio, hanno tratto in arresto, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, PUGLIARA Francesco, classe 1967.

I militari, supportati efficacemente dal cane “Zero”, hanno effettuato una perquisizione d’iniziativa nell’abitazione del Pugliara, riuscendo ad rinvenire, abilmente occultate nella stanza da letto, 2 confezioni di cellophane trasparente contenenti marijuana: la prima, del peso di gr. 197,00 circa, nascosta nel comodino, e la seconda, del peso di gr. 26,00 circa, celata nell’armadio.

Al rinvenimento dello stupefacente è seguito anche quello di 1 bilancino di precisione e di vario materiale per il confezionamento della droga, fra cui 1 coltello lungo cm. 33 (con manico in legno e lama lunga cm.20). Tutto il materiale, unitamente anche a 2 mazze da baseball in legno, è stato sequestrato e la droga è stata inviata al Laboratorio Analisi delle Sostanze Stupefacenti per accertarne la qualità.

L’uomo, arrestato, all’esito delle formalità è stato posto a disposizione dall’Autorità Giudiziaria in regime di arresti domiciliari presso sua abitazione.


getfluence.com
In alto