Cronaca

Siracusa, allarme bomba in via Filisto. Ordigno disinnescato a tarda sera

SIRACUSA – Una bomba rudimentale inesplosa è stata rinvenuta intorno alle 19 in via Filisto a Siracusa. L’ordigno sarebbe stato piazzato in un ronco della strada che è stata cinturata dalla Polizia di Stato. Sul posto anche i carabinieri e i vigili del fuoco.

Tanti i curiosi sul posto, tenuti a distanza dagli agenti che sono arrivati nella zona dopo che è scattato l’allarme e hanno chiesto l’intervento degli artificieri. A notare la presenza dell’oggetto un passante, che ha subito allertato la centrale operativa della Questura.

Non è la prima volta che succede a Siracusa. Una settimana fa ignoti avevano posizionato un ordigno rudimentale, la cui miccia, dopo un botto iniziale, si era spenta in via  Novelli. Gli agenti hanno tenuto a distanza residenti e curiosi in attesa che gli artificieri completassero il lavoro.

[Aggiornamento] Solo intorno alle 22,30 l’ordigno è stato disinnescato dagli artificieri e pochi minuti dopo la strada è stata riaperta. Gli inquirenti hanno già avviato le indagini per cercare di capire se vi siano legami tra i due episodi ravvicinati di via Novelli e via Filisto. Solo poche ore prima, la notte tra sabato e domenica in via Barresi tre auto posteggiate erano andate a fuoco.


getfluence.com
In alto