Cronaca

Siracusa, andava in giro con revolver e coltello: arrestato 29enne

SIRACUSA – Nel pomeriggio di ieri, agenti delle Volanti, in servizio di controllo del territorio, fermavano un automobilista in Via Necropoli del Fusco. I Poliziotti, riconoscendo il giovane perché già noto alle forze dell’ordine e vedendolo palesemente innervosito, operavano nei confronti dello stesso una perquisizione personale estesa alla Lancia Y da lui condotta. Addosso al ventinovenne veniva rinvenuto e sequestrato un coltello a serramanico e nell’autovettura una mazza da baseball in metallo. Gli uomini diretti dalla dott.ssa Guarino, continuavano la loro ricerca riuscendo a trovare, bel nascosta sotto la ruota di scorta posta nel bagagliaio dell’autovettura, un revolver 7.65, con matricola abrasa rifornito di 5 cartucce. Al termine delle incombenze di legge, il giovane è stato tratto in arresto e condotto in carcere con l’accusa di porto illegale di arma da fuoco clandestina, di coltello e di oggetti atti ad offendere.


In alto