Cronaca

Siracusa, arrestato presunto pusher di hashish in località balneare

SIRACUSA – Nella serata di ieri i carabinieri della stazione di Cassibile hanno arrestato Salvatore Stefano Rizzotto, siracusano di 47 anni, nella flagranza di reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Durante un servizio perlustrativo in località Fontane Bianche, i militari, notando l’atteggiamento sospetto di un motociclista che all’improvviso cambiava direzione di marcia imboccando una strada rurale, hanno deciso di procedere a un controllo approfondito. Il centauro, vistosi seguito dai carabinieri, avrebbe immediatamente tentato di disfarsi di un involucro che occultava nei pantaloni lanciandolo nell’erba e risultato successivamente contenere sostanza stupefacente.

I carabinieri comunque sono infatti riusciti a recuperare l’involucro e hanno rinvenuto al suo interno un panetto di hashish del peso di 90 grammi, sottoposto a sequestro.

Il 47enne non avrebbe saputo giustificare il possesso di quella quantità di droga, del valore stimabile di circa 900 euro nella vendita al dettaglio. Dopo l’arresto, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in attesa di giudizio di convalida.

(Foto generica)


getfluence.com
In alto