Cronaca

Siracusa, aveva un “supermarket” della droga in casa, arrestato trentenne

SIRACUSA – Ieri, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Siracusa, nell’ambito di un mirato e specifico servizio, hanno tratto in arresto il trentenne milanese Daniele Fazio per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari dell’Arma, grazie sia ad una minuziosa, celere ed accurata attività di ricerca informativa, che ad una dettagliata perquisizione effettuata all’interno dell’abitazione del trentenne, hanno potuto rinvenire un ingente quantitativo di sostanza stupefacente.

Secondo quanto reso noto dai militari, hanno rinvenuto, in particolare nel ripostiglio esterno della stessa abitazione del Fazio, quasi un chilogrammo di hashish, 74 dosi di cocaina per un peso complessivo di 27 grammi, 71 grammi di marijuana e 291 grammi di sostanza da taglio, verosimilmente amido di riso, oltre ad un bilancino di precisione e a un coltello da cucina, materiale presumibilmente utilizzato per il confezionamento in dosi dello stupefacente.

Il Fazio, accompagnato ai locali della Compagnia Carabinieri, dopo le incombenze di rito, su disposizione dell’Autorità giudiziaria di Siracusa, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.


getfluence.com
In alto