News

Siracusa, azienda destina budget di Natale a iniziativa per indigenti nella chiesa di San Paolo

SIRACUSA – Donare un minimo di serenità, rendere palpabile lo spirito del Natale con un piccolo ma concreto gesto per testimoniare il valore della vicinanza all’altro. È la scelta fatta dall’azienda siracusana Gruppo Onda a favore degli indigenti assistiti dalla parrocchia di San Paolo Apostolo, guidata da padre Rosario Lo Bello, e anche dalla chiesa del Pantheon.

Con l’emergenza alimentare acuita da quella pandemica, alla parrocchia di San Paolo, in Ortigia, si rivolgono attualmente circa duecento persone. Il Gruppo Onda, che un mese fa ha lanciato dal capoluogo aretuseo uno smart meter e un’app che monitorano i consumi elettrici domestici, ha quindi voluto indirizzare l’intero budget e le risorse dedicate al tradizionale evento natalizio aziendale a una giornata di solidarietà e musica in chiesa, nel rispetto del distanziamento interpersonale e conclusa ampiamente prima del coprifuoco anti-Covid nonché del terremoto che dal Ragusano ha scosso l’intera Sicilia.

Nell’arco della giornata di martedì 22 dicembre sono stati distribuiti i pasti, consumati mentre dal sagrato della chiesa di San Paolo si esibivano artisti del calibro del fisarmonicista pluricampione del mondo, l’ericino Pietro Adragna, e della cantante siracusana Angela Nobile (famosa per la partecipazione alla seconda edizione di “The Voice of Italy”, in onda nel 2014 su Raidue). Momenti consumati al riparo da ogni altro sguardo che non fosse quello pieno di riconoscenza e di autentica commozione di chi ha condiviso quegli istanti.

Qui di seguito le video interviste concesse all’esterno della chiesa.


In alto