News

Siracusa, breve tregua del maltempo: torna l’allerta meteo “arancione” per martedì. Scuole restano chiuse

SIRACUSA – Torna l’allerta meteo “arancione“, diramata dalla Protezione civile regionale per la giornata di martedì 29 novembre nell’intera Sicilia. Il maltempo non concederebbe neppure trentasei ore di tregua dal pomeriggio della domenica, quando forti raffiche di vento e mareggiate, in particolare, iniziavano a decrescere in intensità (col declassamento dell’allerta fino al “verde” per questo lunedì) rispetto alle ore precedenti in cui hanno sferzato la costiera ionica del Siracusano.

Secondo l’avviso sul rischio meteo-idrogeologico e idraulico regionale di questo lunedì pomeriggio per la giornata di martedì, si prevedono, per quanto di interesse del Siracusano, precipitazioni piovose “sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati moderati sui settori sud-orientali e versanti ionici”. I venti potrebbero essere “forti dai quadranti orientali sui settori orientali”, e i mari lungo il litorale ionico si prevedono “tendenti a molto mosso”.

Il Centro coordinamento soccorsi (Ccs), operativo da sabato scorso presso la Prefettura di Siracusa e in seno al quale era stata decisa la chiusura di tutte le scuole da parte dei ventuno sindaci aretusei per questo lunedì, “al fine di consentire le verifiche tecniche dei rispettivi immobili”, rende noto che “continuerà a monitorare la situazione nonché l’evolversi delle condizioni meteorologiche, al fine di ottimizzare le risorse disponibili in funzione delle esigenze”.

[Aggiornamento ore 19] Analoga decisione in sede di Ccs in merito alle scuole è stata assunta anche per la giornata di martedì 29 novembre: resteranno chiuse con ordinanze adottate dai sindaci dei comuni competenti.

(Nella foto di copertina: danni da maltempo del 27 novembre in contrada Pizzuta, Siracusa)


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto