Cronaca

Siracusa, cade sulla scogliera sottostante. Paura al Monumento ai Caduti

SIRACUSA – E’ caduto da una decina di metri di altezza, procurandosi la frattura di una costola e ferite sparse non gravi. Un uomo ha rischiato grosso nella tarda mattinata di oggi quando, per cause ancora non chiare, è finito sulla scogliera sottostante il Monumento ai Caduti. Attimi di panico con centinaia di persone che si sono radunate sul posto per assistere alla fase dei soccorsi, subito chiamati da uno dei testimoni oculari di quella che è stata una tragedia sfiorata. L’uomo, un 54enne, è stato recuperato da un elicottero della Guardia Costiera, che lo ha riportato in superficie, affidandolo alle cure dei sanitari dell’ospedale “Umberto I”, dove è stato trasportato in ambulanza.

Sarebbe in comprensibile stato di choc, ma le sue condizioni fisiche non sembrano gravi. Era lucido al momento dei soccorsi e ha comunicato la propria identità al personale sanitario presente in ambulanza. Sul posto si sono portati gli agenti della polizia, i carabinieri e la polizia provinciale, alla quale è stato affidato il compito di regolare il traffico, divenuto improvvisamente insostenibile all’altezza della rotatoria della chiesa dei Cappuccini. Pare dunque che l’uomo sia caduto accidentalmente e che non abbia tentato il suicidio, come sembrava invece inizialmente. Una volta giù si sarebbe riparato all’interno della scogliera in attesa dei soccorsi.


getfluence.com
In alto