Politica

Siracusa, Cirone Di Marco replica a Vinciullo: “Nessuna perdita di finanziamento per il nuovo ospedale”

SIRACUSA – Sulla vicenda del mancato finanziamento per la costruzione del nuovo ospedale, si registra la dichiarazione della deputata regionale del Partito democratico Marika Cirone Di Marco, che intende smentire le dichiarazioni del parlamentare del NCD Vincenzo Vinciullo.

“Nessuna perdita del finanziamento di 110 milioni di euro. L’Ospedale provinciale di Siracusa assieme all’Ospedale di Alcamo rientrano a pieno titolo nell’addendum e nella programmazione dell’Assessorato Regionale alla Salute: non sono stati cancellati. Con riferimento alla prima tranche di risorse trasferite all’Assessorato dal Ministro Economia  e Finanze – dichiara la parlamentare siracusana, ammontante a circa 167 milioni sul l’intero ammontare di circa 450 milioni, saranno finanziate opere immediatamente cantierabili e con quadro finanziario completo. Condizioni queste indispensabili e a cui l’Amministrazione comunale  e l’Asp sono chiamate a lavorare con determinazione e celerità , ponendo fine a ritardi ingiustificabili e a un dibattito propagandistico autoreferenziale”.


In alto