Cronaca

Siracusa, coppia arrestata per detenzione di sostanza stupefacente. Rinvenuti una pistola e tre coltelli

SIRACUSA – Continua il contrasto alla vendita ed al consumo di sostanze stupefacenti da parte degli uffici operativi della Questura aretusea. Nel tardo pomeriggio di ieri, nel corso del controllo del territorio, agenti delle Volanti hanno proceduto, nei pressi di corso Gelone, al controllo di un’autovettura con a bordo una coppia di coniugi, un uomo di 48 anni ed una donna di 42 anni, entrambi siracusani, ed il nipotino di 5 anni. I due, sin da subito, mal celavano un certo nervosismo che insospettiva i poliziotti che conducevano la coppia in Questura e, con l’ausilio dei colleghi della Squadra Mobile, esperivano approfonditi accertamenti, sottoponendoli ad un’attenta perquisizione.

L’intuito degli investigatori veniva premiato, perché all’interno della borsa della donna venivano trovati due panetti di hashish per un peso complessivo di 150 grammi. Successivamente, gli inquirenti effettuavano un’ulteriore perquisizione presso l’abitazione della coppia che consentiva di rinvenire e sequestrare 19 bustine di hashish, 3 bilancini elettronici, 4 coltelli di varie misure, materiale utilizzato per il confezionamento della droga ed una pistola Bruni mod.92 calibro 8 a salve con un caricatore e 10 cartucce ancora inesplose. La coppia veniva dichiarata in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, posta ai domiciliari. Inoltre, in tale scenario operativo, gli agenti effettuavano anche una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del convivente della figlia degli arrestati che consentiva, altresì, il rinvenimento e il sequestro di 2 grammi di cocaina e vario materiale per il confezionamento della droga. L’uomo, un siracusano di 24 anni, è stato denunciato per possesso di droga.


In alto