Cronaca

Siracusa, dà in escandescenze al pronto soccorso: giovane arrestato per lesioni, minacce e resistenza a pubblico ufficiale

SIRACUSA – Avrebbe dato in escandescenze, per motivi non ancora noti, nella scorsa notte al pronto soccorso dell’ospedale “Umberto I” di Siracusa (nella foto di repertorio, ndr). Così per un ventiseienne augustano la nottata si è conclusa con l’arresto.

Intorno alle 3, infatti, sono intervenuti nel nosocomio agenti delle volanti del capoluogo aretuseo per provare a calmare il giovane.

Il ventiseienne avrebbe però colpito con una testata uno dei poliziotti, e pertanto è stato arrestato per le ipotesi di reato di resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale.


In alto