Cronaca

Siracusa, drammatico incidente ad Ortigia: muoiono due ragazzi

SIRACUSA – Un incidente autonomo ha causato il decesso di due ragazzi. Tragedia nella notte a Siracusa a causa di un sinistro mortale che si è verificato ad Ortigia. Due giovani hanno perso la vita, altri tre sono rimasti  feriti. Viaggiavano a bordo di una Ford Fiesta che, verso le 4 del mattino, si è scontrata con uno dei piloni che sorreggono gli archi del San Giacomo, nei pressi dell’ex carcere Borbonico. Stavano facendo rientro a casa dopo una serata trascorsa insieme nel centro storico. Sul posto i vigili del fuoco, la polizia municipale e 5 ambulanze del 118, che hanno subito soccorso i giovani. La disperata corsa in ospedale però è stata vana per due dei cinque ragazzi che, rimasti intrappolati nelle lamiere dell’auto, sono stati estratti dai vigili del fuoco. Il primo è giunto cadavere al nosocomio, il secondo è spirato subito dopo l’arrivo. Hanno perso la vita un diciassettenne e un ventiduenne. Gli altri tre sono ricoverati in ospedale e sono in gravi condizioni ma non sarebbero in pericolo di vita. Uno è stato operato e ha subito l’asportazione della milza, un altro ancora è ricoverato in chirurgia con una prognosi di 40 giorni per pneumotorace mentre l’altro ha subito la frattura di femore e pneumotorace. Anche per lui prognosi di 40 giorni e ricovero nel reparto di ortopedia dell’ospedale Umberto I. I rilievi sono stati eseguiti dalla Polizia Municipale che sta cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto


getfluence.com
In alto