News

Siracusa, è iniziata l’operazione “spiagge pulite”

SIRACUSA – Il buon esito della stagione estiva passa anche per il decoro della zona balneare. Ne è convinta l’Amministrazione comunale che questa mattina ha dato il via all’operazione “spiagge pulite”. Uomini e mezzi della Tekra hanno bonificato quelle di via Lido Sacramento, Minareto e spiaggetta Faraone, tutte ripulite e “pettinate” grazie allo speciale trattore in uso all’azienda napoletana. Sabbia ora in buone condizioni e calpestabile dai vacanzieri, pronti ad invadere le zone di villeggiatura già dal prossimo weekend, quando le temperature raggiungeranno punte di 30 gradi.

Ripulite anche le strade limitrofe in zona Plemmirio ed in particolare via Mar di Giava e Carrozza. Immondizia e rifiuti ingombranti che si trovavano sui bordo delle carreggiate sono stati rimossi, così come la vegetazione spontanea che occupava buona parte del ciglio stradale.

“Siamo convinti – ha detto l’assessore all’ambiente Andrea Buccheri – che le splendide aree costiere della nostra zone devono essere valorizzate ancor di più per creare il tanto richiesto distanziamento sociale, una priorità necessaria a poco meno di due settimane da quando, anche per il calendario, sarà estate. E noi vogliamo farci trovare pronti, venendo incontro alle legittime esigenze di siracusani e turisti”. Nei prossimi giorni la stessa operazione sarà ripetuta nelle altre contrade balneari aretusee.


getfluence.com
In alto