pubblicità elettorale
Elezioni amministrative 2023

Siracusa, elezioni amministrative, 102mila i cittadini chiamati alle urne il 28 e 29 maggio

SIRACUSA – Uffici elettorali del Comune al lavoro in vista della tornata amministrativa per il rinnovo della carica di sindaco e del consiglio comunale. Si vota domenica 28 maggio dalle ore 7 alle 23 e lunedì 29 dalle ore 7 alle 15, con scrutinio a seguire. L’eventuale turno di ballottaggio si svolgerà domenica 11 e lunedì 12 nei medesimi orari del primo turno.

Come noto, sono in tutto 25 le liste dei candidati al consiglio comunale, collegate a 8 candidature a sindaco, tra cui quella dell’uscente Francesco Italia. A contendergli la carica di primo cittadino, in ordine alfabetico, Edy Bandiera, Giancarlo Garozzo, Renata Giunta, Michele Mangiafico, Ferdinando Messina, Abdelaaziz Mouddih detto “Aziz”, Roberto Trigilio.

Nel capoluogo aretuseo gli elettori sono 102.147, divisi tra 49.359 maschie e 52.788 femmine. Gli stranieri comunitari chiamati al voto sono in tutto 4.053, 2.238 dei quali maschi e 1.815 femmine. Gli stranieri extra comunitari invece sono 3.885, e di questi 1.954 maschie e 1.931 femmine.

Si vota in 123 sezioni elettorali, tutti resi accessibili anche alle persone diversamente abili con la previsione, in caso di eventuali guasti agli elevatori, di sezioni a piano terra. Le sezioni “speciali” risultano cosi suddivise: 2 ospedaliere, “Umberto I” e “Rizza”; 1 presso il carcere di Cavadonna; 7 seggi volanti, suddivisi a loro volta in 1 Rsa, 4 cliniche e 2 comunità terapeutiche.

(Foto generica)


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto