Elezioni amministrative 2018

Siracusa, elezioni amministrative, Randazzo indica il modello nella passata amministrazione Fatuzzo

SIRACUSA – Nei giorni scorsi ha reso noto che “prosegue senza sosta il lavoro sul programma elettorale e si moltiplicano le adesioni alla candidatura a sindaco”. Così l’avvocato Giovanni Randazzo, che ha già annunciato la corsa alla carica di primo cittadino, in attesa della presentazione ufficiale della lista “Lealtà e condivisione per Siracusa”, a suo sostegno, prova a rafforzare la propria presenza nel frastagliato agone politico cittadino.

Queste le parole di Randazzo: “Sono molto soddisfatto dell’atmosfera che si sta creando intorno alla mia candidatura e all’idea di città che voglio portare avanti. Vedere così tanti giovani appassionarsi alla vita politica ed amministrativa della propria città, farsi promotori di idee e progetti, confrontarsi con i meno giovani e condividere la visione di una Siracusa viva, sostenibile e solidale è una iniezione di energia formidabile”.

“In questi ultimi giorni – ha aggiunto il professionista in merito alle asserite adesioni – ho ricevuto l’appoggio di Marco Fatuzzo, alcuni anni orsono ottimo sindaco di una giunta produttiva e di altissimo livello, e sono orgoglioso di percepire la stessa frenesia, la stessa voglia di esserci che segnò quella stagione politica. La mia candidatura nasce volutamente al di fuori di logiche di partito ma rimane nell’ambito degli stessi valori di solidarietà e di inclusione”.

Nei prossimi giorni, Giovanni Randazzo dovrebbe indire una conferenza stampa per presentare ufficialmente la candidatura a sindaco e il programma per Palazzo Vermexio.


getfluence.com
In alto