News

Siracusa, esercitazione antincendio nella baia di Santa Panagia

SIRACUSA – Nella Baia di Santa Panagia  si è svolta questa mattina un’esercitazione di antincendio con il coinvolgimento di tutto il cluster marittimo, allo scopo di testare il livello di efficienza dei dispositivi antincendio del complesso portuale di Siracusa, addestrando il personale coinvolto ad affrontare eventuali situazioni di emergenza reali. Nello specifico, si è simulato un incendio a bordo della motocisterna “MAGNIFICA”, di nazionalità italiana, ormeggiata alla piattaforma n. 5 del pontile ISAB SUD. A seguito dell’allarme incendio sono, quindi, scattate le operazioni di emergenza atte a combattere il fuoco a bordo della motocisterna.

Le operazioni antincendio sono state coordinate dal personale della motobarca ”M01” della Sezione Marittima dei Vigili del Fuoco di Augusta, intervenuta sul posto, con l’ausilio di due rimorchiatori portuali dotati di monitori antincendio e di un mezzo nautico della società guardia ai fuochi. Al buon esito dell’esercitazione hanno collaborato in maniera fattiva il personale della Corporazione Piloti, il Gruppo Ormeggiatori, il Gruppo Barcaioli, la Società Rimorchiatori Augusta, la Società disinquinamento San Giorgio Mare, la Società Guardia ai Fuochi Archimede e del Comando Provinciale dei VV.F., al quale vanno i ringraziamenti di questa Autorità marittima per la usuale pronta e costruttiva collaborazione altamente professionale assicurata.

Dall’esercitazione si è riscontrata un’elevata prontezza operativa del sistema portuale interessato, un celere intervento di risposta, una corretta attuazione delle procedure previste dai relativi piani e un soddisfacente sistema di comunicazione e coordinamento tra tutti i soggetti impegnati. Un video indicativo della complessa attività di esercitazione ed addestramento è disponibile accedendo alla pagina web della Capitaneria di Porto di Siracusa al seguente link: http://www.guardiacostiera.gov.it/siracusa/stampa


In alto