Cronaca

Siracusa, furto di sei tonnellate di materiale ferroso a Tremmilia, rinvenuto dalla polizia

SIRACUSA – Intorno alle ore 12,30 di ieri, agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, sono intervenuti nei pressi della Strada Tremmilia, ove era stato perpetrato un furto di archi in ferro da utilizzare per la costruzione di serre in alcuni terreni agricoli.

Gli agenti sono riusciti a recuperare la merce consistente in 6.140 chilogrammi di materiale ferroso, trovato nel rimorchio di un mezzo prontamente bloccato.

A seguito dei primi accertamenti, è stato denunciato per furto il 72enne siracusano B.C., possessore dei terreni in comodato d’uso. Il materiale ferroso è stato restituito al legittimo proprietario.

(foto di repertorio)


In alto