Cronaca

Siracusa, gruppi di biker percorrono la Maremonti in “zona arancione”: sanzionati

SIRACUSA – Gruppi di biker, a ridosso della ricorrenza civile del 25 aprile, intendevano percorrere la strada statale 124 nota come “Maremonti”, che attraversa più comuni della provincia da Buscemi al capoluogo aretuseo, e pertanto sono stati multati ai sensi delle norme anti-Covid dai carabinieri di Buscemi.

Le restrizioni di contenimento sanitario connesse alla “zona arancione” regionale, infatti, non consentono di uscire dal territorio del proprio comune di residenza.

Decine sono stati i controlli effettuati dai carabinieri ad automobilisti e motociclisti in transito lungo l’importante asse stradale, e le sanzioni ai sensi della normativa anti-Covid sono state “numerose”, applicate in particolare a gruppi di motociclisti, provenienti sia dalla provincia di Siracusa che da quella limitrofa di Catania, per la violazione del divieto di spostamento tra comuni se non per comprovati motivi di lavoro, necessità o salute.

Durante il servizio sono state elevate anche cinque sanzioni amministrative per violazione del codice della strada, segnatamente per guida pericolosa.

(Foto generica)


In alto