News

Siracusa, il dott. Franco Iachelli eletto vicepresidente dell’ordine dei medici

SIRACUSA – E’ Franco Iachelli, specializzato in Medicina generale, operante nel distretto della zona Nord della provincia di Siracusa (Lentini, Carlentini e Francofonte), già consigliere dell’ente, il neo eletto vicepresidente dell’Ordine dei Medici di Siracusa. Il dottor Iachelli subentra al dimissionario dott. Giovanni Barone, al quale il presidente dell’Ordine, Anselmo Madeddu, ha rivolto parole di grande stima e riconoscenza: “Ringrazio il collega Barone- ha dichiarato Madeddu- per il grande impegno profuso per e con l’Ordine dei Medici in tutti questi anni e nei diversi i ruoli che ha ricoperto, offrendo un prezioso contributo, fatto di esperienza e professionalità. Un apporto che continuerà, sono sicuro, a garantire come consigliere della nostra istituzione ordinistica, di cui rimane un saldo punto di riferimento. Contestualmente, formulo i miei più sentiti auguri di buon lavoro al nuovo vicepresidente Franco Iachelli”.

Ma altre novità organizzative, nei giorni scorsi, hanno interessato l’Ordine dei Medici.

I medici aretusei, infatti, hanno definito l’assetto della Commissione dell’Albo Medici. L’Ordine dei Medici, si ricorda, è composto da due albi: quello dei Medici e quello degli Odontoiatri. Se per quest’ultimo le cariche di vertice erano state già definite per tempo nella persona del presidente dottor Dario Di Paola e del vicepresidente Antonio Lipani, i vertici della Commissione “Albo Medici” sono stati appena individuati, confermando la presidenza allo stesso Anselmo Madeddu, che sarà affiancato dalle dottoresse Alba Spadafora e Sabina Malignaggi, rispettivamente nominate segretaria e vicepresidente.

“Una scelta di merito – ha spiegato il presidente Madeddu- che conferma la sinergia dell’Ordine con le donne medico. Da tempo, l’Ordine dei Medici, in realtà, collabora proficuamente con “l’Associazione italiana Donne Medico”, presieduta a Siracusa dalla dottoressa Rosalia Sorce, e la nomina della dottoressa Malignaggi come vicepresidente prosegue in questa direzione e testimonia l’impronta che si vuole dare alla medicina di genere in questa provincia. Lungimirante l’Ordine, a tal proposito, ha già istituito una commissione dedicata alla “Medicina di genere”.

“In questo modo, dunque, conclude il presidente dell’Ordine Anselmo Madeddu– si completano i quadri del nuovo Consiglio dell’Ordine dei Medici di Siracusa-. Compatto e rinvigorito l’Ordine continuerà a svolgere, in questo particolare frangente storico, il suo ruolo di primo piano nella battaglia contro il Covid e quindi nell’ambito delle campagne vaccinali, con i protocolli di intesa che ha siglato con l’assessorato,  ma anche continuando ad investire  e a puntare sulla formazione, che nel 2021 ha un programma potenziato.

 


In alto