News

Siracusa, l’Asp assume cardiologi e medici d’emergenza

SIRACUSA – Continuano le assunzioni in ruolo di dirigenti medici all’Asp di Siracusa. Oggi hanno firmato il contratto a tempo indeterminato e recitato la formula del giuramento solenne alla Repubblica, alla presenza del direttore generale Salvatore Lucio Ficarra, dei direttori medici di presidio e direttori dei reparti ospedalieri interessati, otto dirigenti medici cardiologi e due dirigenti medici di medicina e chirurgia di accettazione e urgenza (nella foto). Il direttore generale ha rivolto loro gli “auguri di buon lavoro all’insegna della professionalità e, soprattutto, dell’umanizzazione dei servizi”.

Dall’inizio di quest’anno ad oggi, sono ben 156 le unità di personale sanitario che è stato assunto per i vari comparti della sanità, dirigenza medica, tecnici ed infermieri professionali, derivanti da scorrimenti di graduatorie concorsuali, stabilizzazioni del personale, concorsi indetti dall’Azienda o di bacino e da mobilità regionali o interregionali, riducendo il ricorso al tempo determinato e fornendo, nel contempo, stabilità al personale e ai reparti ospedalieri grazie allo sblocco delle assunzioni determinato dalla Regione.

Le assunzioni di oggi riguardano personale che era già in servizio in Azienda a tempo determinato e rappresentano un primo step di assunzioni di cardiologi e medici di pronto soccorso che sarà completato nei prossimi giorni con lo scorrimento delle graduatorie per il raggiungimento complessivo dell’immissione in ruolo di 15 cardiologi e 15 medici di urgenza e accettazione.

Tali assunzioni rappresentano la prima tranche della più ampia procedura concorsuale indetta nel maggio del 2019, che riguarda 33 medici di varie discipline per i quali sono in corso le procedure di espletamento.


getfluence.com
In alto