Hobby & Hi-Tech

Siracusa, lezioni per tutti all’istituto “Luigi Einaudi”. In consegna 45 tra pc e tablet

SIRACUSA – Personal computer e tablet per consentire a tutti di seguire le lezioni a distanza. Sono 45 i dispositivi mobili che l’istituto “Luigi Einaudi” dI Siracusa ha cominciato a distribuire stamattina (e lo farà fino a mercoledì) agli studenti che ne hanno fatto richiesta perché sprovvisti. A contattarli, in smart working, è stato il personale Ata del liceo scientifico di via Canonico Nunzio Agnello che ha comunicato loro termini e modi di consegna. Nei giorni scorsi i tecnici hanno installato i programmi e oggi è partita la fase della distribuzione ad opera dei professori Salvo La Delfa e Maurizio Manfrè. Rigido il protocollo di sicurezza seguito con una consegna ogni 15 minuti nell’androne della scuola ad una persona alla volta (genitori e o delegati dello studente) munita di mascherina e guanti e penna personale per la firma su apposito elenco. Una procedura che ha richiesto diverse ore per via della lentezza delle operazioni. Rispettati quindi tutti gli standars di sicurezza, a cominciare dal distanziamento sociale e dall’obbligo, per chi fosse sprovvisto di guanti, di igienizzarsi le mani al dispenser presente sul tavolo di ingresso. Porte, maniglie e superfici sono state costantemente disinfettate anche dai volontari dell’Anps (Associazione Nazionale Polizia di Stato) presenti alla consegna su richiesta della preside Teresella Celesti

“Non vogliamo che nessuno dei nostri studenti rimanga indietro con i programmi didattici e per questo – ha detto la dirigente – dopo aver constatato che non tutti potessero seguire regolarmente le lezioni da casa, abbiamo deciso di mettere a disposizione i nostri pc e tablet. Ci siamo sentiti in dovere di aiutare i nostri studenti le cui famiglie non erano in condizione di sostenere questa spesa. Ringrazio il personale Ata, i docenti e quanti hanno permesso che la distribuzione avvenisse nel modo migliore”.


getfluence.com
In alto