News

Siracusa, maltempo in ritirata: declassata allerta. Lunedì scuole chiuse per controlli preventivi

SIRACUSA – A seguito di confronto con i sindaci della provincia di Siracusa, in seno al tavolo di coordinamento convocato dal prefetto Giusi Scaduto, è stato deciso di chiudere in via precauzionale con apposite ordinanze tutte le scuole di ogni ordine e grado dei comuni aretusei per la giornata di lunedì 28 novembre, al fine di effettuare opportuni controlli sugli edifici scolastici.

Si apprende parallelamente dall’avviso del dipartimento regionale della Protezione civile sul rischio meteo-idrogeologico e idraulico che per la restante parte di questa domenica è stata declassata l’allerta meteo in Sicilia orientale da “arancione” a “gialla“, che diventerà “verde” come nel resto della regione per la giornata di lunedì.

Nelle ultime ventiquattr’ore sono state centinaia gli interventi delle squadre di protezione civile, vigili del fuoco (vedi foto con intervento sulla strada ferrata di Siracusa), forze dell’ordine, agenti della polizia municipale per porre rimedio alle criticità determinate non solo dalle precipitazioni piovose (che, secondo la rete Sias, hanno raggiunto il picco regionale proprio nel Siracusano), ma soprattutto dalle violente raffiche di vento che hanno superato i 60 km/h, con alberi e pali divelti e cartelloni abbattuti sulle pubbliche vie.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto