News

Siracusa, mancato pagamento degli stipendi ai dipendenti del Libero Consorzio: inviata una lettera alle autorità competenti

SIRACUSA – I dipendenti del Libero Consorzio Comunale  di Siracusa hanno inviato una lettera a varie autorità regionale dove segnalano il loro disagio e denunciano la mancata e puntuale corresponsione delle mensilità stipendiali che sta creando numersoe difficoltà ai dipendenti e che hanno ripercussioni sulle loro famiglie.

“Numerosi dipendenti – scrivono – hanno dovuto richiedere dei prestiti e delle anticipazioni per frontggiare le spese familiari e personali, oltre per provvedere al pagamento delle tasse e dei tributi dovuti, alle scadenze fissate, purtroppo non prorogabili. In vari casi, gli stessi hanno raggiunto il limite del credito erogabile e, pertanto, non possono accedere ad ulteriori canali di finanziamento “legali”. Risultano – aggiungono -, quindi debitori dello Stato e dei vari creditori, pur non per colpa loro. Fra l’altro, ricordiamo che essendo dipendenti pubblici, per il principio di esclusività, non è possibile svolgere “legalmente” altre attività lavorative”.

I dipendenti chiedono l’intervento delle autorità preposte al fine di risolvere questa problematica con il pagamento degli stipendi.


getfluence.com
In alto