Cronaca

Siracusa, migrante incinta fatta evacuare dalla nave Ocean Viking

SIRACUSA – È stata fatta evacuare d’urgenza dalla “Ocean Viking” insieme al marito e accompagnata in ambulanza all’ospedale “Umberto I” di Siracusa. Ha messo piede a terra nel primo pomeriggio di oggi una donna in stato di gravidanza che si trovava da giorni a bordo della nave umanitaria a circa 12 miglia dalle coste siracusane.

Una motovedetta della Guardia Costiera l’ha prelevata e, a sirene spiegate, ha raggiunto banchina di piazzale 4 Novembre (nei pressi della sede della Capitaneria di Porto). Le sue condizioni fisiche sono sembrate buone, considerato che, pur aiutata dai militari, è scesa con le sue gambe dall’imbarcazione e, autonomamente, sorretta dal marito, e dal personale sanitario, è salita sull’ambulanza. La donna è incinta di 8 mesi. Sono state recuperate anche due buste contenenti i vestiti che i due coniugi hanno portato con loro per la traversata.

La nave Ocean Viking è ferma da una decina di giorni a largo di Siracusa con 296 migranti e chiede un porto sicuro dove far sbarcare le persone a bordo.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto